Michael Tsegaye e Dawit Abebe al The St. Regis Rome.
17 Ottobre - 7 Novembre 2019


In occasione della mostra nel prestigioso The St. Regis Rome, Monica Cembrola for Art Foundation decide di esporre due artisti etiopi di crescente importanza internazionale. Attraverso la fotografia, con opere già esposte al Museo Maxxi, per Michael Tsegaye, il disegno e la pittura, per Dawit Abebe, i due artisti raccontano le contraddizioni del mondo contemporaneo, offrendo al pubblico occidentale un assaggio dei cambiamenti che in maniera (più o meno) evidente stanno mutando il volto di un intero continente.

MICHAEL TSEGAYE (1975, Addis Abeba)
Si diploma in pittura presso la Addis Abeba University’s School Of Fine Arts and Design nel 2002, ma deve smettere di dipingere per via di un’allergia alla pittura ad olio. Grazie a questa scopre quella passione per la fotografia che l’ha reso un importante e riconosciuto professionista.
Vince nel 2011 il primo premio al concorso European Union-African Union photography competition. Alcune delle sue mostre: Toronto’s Scotiabank CONTACT Photography Festival (2019), “Gimme Shelter”, Cleveland Print Room, Cleveland, USA (2019), Road to justice, MAXXI, Roma (2018), Recent Histories, Contemporary African Photography and Video Art, Walther Collection Museum in Germania (2017), Ankober, Addis Fine Art, Addis Abba (2015-2016), Medecins Sans Frontiers, National Museum Addis Ababa (2011), For a Sustainable World, African Photography Biennal 9th Edition, (2011), Aksum Rediscovered: The Reinstallation of the Obelisk, The UNESCO House, Paris, France (2009).

DAWIT ABEBE (1978, Addis Abeba)
Nelle osservazioni di Abebe sull’essere umano strane figure voltano le spalle allo spettatore ed al mondo. Una critica sociale che emerge dalle opere su temi sociali, politici, storici e sul rapporto dell’essere umano con la tecnologia. Un mondo parallelo re-immaginato dall’artista con figure ibride e distorte che emergono dalle città e le sovrastano. Tra gli altri, ha esposto da: Trade Roots, Kirstin Hjellegerde, London; Cutlog Art Fair, Paris; Al Bastakiya Art Fair, Dubai; East Africa Art Biennale, Tanzania; The East African Encounters della Circle Art Gallery, Nairobi. Il suo lavoro fa parte della collezione permanente della Saatchi Art Gallery di Londra. Gli è stata riconosciuta la Légion d’Honneur dalla Repubblica Francese.


Monica Cembrola for Art Foundation

info@monicacembrolaforart.com
+39 0656549153